Lettere alla Redazione

03-04-2018

Problematiche per il rinnovo della Patente nautica

Nei mesi scorsi, nel rinnovare la patente nautica da comandante di navi da diporto ad uso privato, mi sono ritrovato d’avanti all’ennesimo intoppo burocratico italiano. Premesso di essere in possesso di un certificato imo in corso di validità, da comandante di navi superiori alle 3000 GT, per la quale mi viene rilasciata la suddetta patente da diporto, senza sostenere alcun esame, “rilascio senza esami”, cosi come previsto dalla normativa vigente, in quanto in possesso di titolo superiore rispetto a quello rilasciato. E fino a qui, tutto bene.

Ai fini del rinnovo, in capitaneria mi viene chiesto, oltre la compilazione di un modulo, anche la visita medica da effettuare presso l’Asl. Faccio presente al militare addetto, di essere in possesso della visita medica biennale e del giudizio di idoneità, in corso di validità e che a mio avviso, essendo visite che vengono effettuate con una certa accuratezza rispetto a quella richiesta ai fini del rinnovo della patente da diporto, doveva esentarmi dal sottopormi ad una nuova visita. Giustamente mi viene risposto, che comprendendo e condividendo le mie ragioni, purtroppo la legge non prevede il rinnovo con tali visite e mi invita a sottopormi a visita presso l’ASL per il rilascio del certificato previsto. Come si può notare, in Italia si devono ripetere più di una volta, le stesse cose, quando basterebbe farla una sola volta. Con questo voglio dire che, se faccio la visita presso l’ASL e pago altri 50 euro circa, posso rinnovare la patente, se non pago i 50 euro e voglio mostrare la visita biennale ed il giudizio di idoneità, non posso rinnovare la patente per navi da diporto, ma con tali visite, posso fare il comandante su navi mercantili. In definitiva il MIT potrebbe esentare tutti i marittimi di professione, con i relativi certificati sanitari in corso di validità, dall’effettuare la visita medica, ai fini del rinnovo della patente nautica del diporto.

C.L.C Mario Collaro  

  • GRANDI NAVI VELOCI

    VANTAGGI Offerta pasti prepagati Prevendita Biglietti GNV Tariffe nativi e residenti Late Check-Out e Sbarco Prioritario

  • CIN TIRRENIA NAVIGAZIONE

    Sono aperte le prenotazioni per la stagione 2018

  • LIBERTY LINES

    Aliscafi per le isole egadi, isole eolie, isole pelagie, pantelleria, lampedusa, ustica, napoli e reggio calabria

  • Moby Lines

    Naviga Italiano con la Qualità MOBY e Prenota Partenze tutto l'Anno

  • DELCOMAR

    traghetti carloforte, traghetti palau, traghetti asinara, traghetti la maddalena, traghetti caprera, turismo sardegna, c

  • Toremar

    Con Toremar puoi prenotare online i traghetti per l'Elba, il Giglio e tutte le isole della Toscana. I traghetti Toremar

SINDACATI DEL SETTORE MARITTIMO