23-02-2021

Fratelli d’Italia Torre del Greco: «Ufficio anagrafe chiuso per mancanza di personale: puntare su certificati online, trasferimento di impiegati e bandire nuovo concorso»

Torre del Greco, 23 febbraio 2021 - Non si rilasciano né carte di identità né certificati di nascita. Chiuso l’ufficio anagrafe a Torre del Greco. «Per carenza di personale, è quello che abbiamo saputo informalmente» riferisce Luca Alini, commissario cittadino di Fratelli d’Italia. «Sul sito del Comune non si trova, però, un avviso per i cittadini – dice ancora Alini – accade, infatti, tutti i giorni e senza preavviso che i cittadini arrivino davanti agli uffici e trovino chiuso».

«È un pessimo servizio alla cittadinanza. È ovvio che l'amministrazione debba bandire un concorso per istruttori amministrativi, se la motivazione della chiusura è la mancanza di personale» spiega Salvatore Quirino, coordinatore del Miglio d’Oro del partito di Giorgia Meloni.  «Però, per l’immediato, per fronteggiare la carenza di personale in quegli uffici, l’amministrazione comunale deve trovare altre soluzioni» spiega sempre Quirino. «Oltre a reperire personale da altri uffici, si può puntare sul potenziare e pubblicizzare meglio la possibilità di ottenere le certificazioni online per alleggerire in parte le funzioni di sportello – continua il responsabile territoriale di FdI - Ma dobbiamo pensare anche alla popolazione che non è informaticamente alfabetizzata: per loro si può pensare al coinvolgimento dei Caf che potrebbero erogare i certificati online. Oppure, si può studiare la possibilità di estendere il servizio agli sportelli delle Poste, come avviene in altri Comuni. Queste o altre soluzioni – conclude Salvatore Quirino -, purché l’amministrazione trovi al più presto risposte ai tanti disagi che vivono quotidianamente i nostri cittadini».

 ESCAPE='HTML'